• Nonno Peppino

    Nonno Peppino

    E’ il 1926 quando nonno Peppino Brunetto, attento conoscitore del pesce e dell’antico mestiere di salatore decide di fondare l’azienda basata appunto sulla lavorazione delle acciughe con il metodo della salatura. Quando a Peppino Brunetto si affianca Giovan Battista Brunetto, l’azienda è ancora ad un livello poco più che casalingo, ma il suo duro lavoro e la sua esperienza la faranno crescere; sarà lui ad introdurre anche la lavorazione del tonno, lasciando così ai figli un’eredità fatta di tanta fatica, conoscenza ma soprattutto amore per questo mestiere.

    Oggi la Peppino Brunetto s.r.l. ha associato la tradizione all’innovazione grazie ad una ristrutturazione totale dell’azienda.

    I prodotti sono lavorati seguendo scrupolosamente tutte le fasi di produzione in modo da garantire sia il rispetto di un rigido metodo artigianale che si tramanda da tre generazioni, che il rispetto di tutte le normative vigenti in materia di pesca, lavorazione e conservazione del pesce.

    La Peppino Brunetto. s.r.l. ha una tradizione quasi centenaria di qualità e buon lavoro. Il rispetto del mare e delle sue tradizioni, il contatto diretto con i clienti e le loro esigenze, come anche con i fornitori e i dipendenti, sono le fondamenta dell’azienda.

     

  • InCampagna

    InCampagna

    Siamo agricoltori ed artigiani del settore agroalimentare, svolgiamo le nostre attività in Sicilia. Coltiviamo la terra, ne raccogliamo i suoi frutti più preziosi, li trasformiamo e li conserviamo. Agiamo con consapevolezza e lavoriamo nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente. Abbiamo la grande fortuna di vivere in un luogo che grazie alla sua particolare posizione e clima si presta alla produzione di tantissime colture diverse. In funzione di questo portiamo avanti processi produttivi legati alle diverse tipicità dei nostri luoghi delle rispettive conoscenze tradizionali. I nostri progetti hanno come prima finalità quella di dare continuità alla cultura del lavoro agricolo che ha sempre guidato l’economia della Sicilia rurale, di mantenere vivo un patrimonio di conoscenze ed esperienze millenarie che insieme all’integrità del nostro ambiente sono il più grande patrimonio di cui disponiamo.

    Veniamo da storie e tradizioni diverse: tra noi c’è chi conduce aziende agricole moderne ed efficienti, chi lavora faticosamente per recuperare antiche proprietà agricole rimaste per lungo tempo abbandonate, chi trasforma i propri ingredienti con processi rigorosamente tradizionali, chi gestendo laboratori alimentari moderni e tecnologicamente all’avanguardia. Vogliamo sottolineare le diversità che stanno nella forma, nelle storie, nel sapore dei prodotti di ciascuno, ma condividiamo la stessa idea di futuro, la stessa meta ideale, la stessa utopia. Uniti affrontiamo sia le sfide create al mondo dell’economia globale, quanto le piccole-grandi difficoltà rappresentate dal territorio in cui operiamo. Questo ci rende complici nel progetto di diffondere le nostre conoscenze per creare una maggiore consapevolezza sul consumo alimentare e su tutto quello che vi ruota attorno. Con questo progetto vogliamo affermare in maniera attiva i nostri valori: l’onestà, la cultura del rispetto dell’altro, la cultura della diversità, il rifiuto delle mafie. Siamo convinti di avere la forza per poter condizionare positivamente il contesto in cui viviamo e per questo ci impegniamo senza risparmio di energie.

    Siamo un gruppo attivo ed in costante dialogo. Le scelte della Rete partono dalla comprensione delle esigenze di tutti, dal continuo confronto e dalla capacità di autocritica. Non escludiamo la convivenza tra aziende “concorrenti”, anzi, riteniamo che lavorare fianco a fianco con chi fa del proprio meglio per crescere sia uno stimolo per tutti e lasciamo che siano i clienti a scegliere in funzione dei loro gusti, della loro soddisfazione e delle relazioni che hanno instaurato nel tempo con ciascuno di noi. D’altro canto la collaborazione ed il continuo confronto interno assicurano che nessuno di noi, per essere più “competitivo”, trovi scorciatoie ricorrendo a forme di risparmio che ricadano sul livello di legalità, eticità e qualità del progetto aziendale. La competizione è utile quando è fondata sulla correttezza.

  • Carpolio

    Carpolio

    La nostra azienda produce un olio di categoria superiore, ottenuto direttamente dalle olive ed unicamente mediante procedimenti meccanici, estratto in Italia da olive coltivate in Italia, proveniente da agricoltura biologica controllato da Ecocert Italia.

    Il nostro olio viene prodotto mediante spremitura di olive coltivate biologicamente in Contrada Mezzogregorio nella zona montana del Comune di Noto (SR), Italia. Il luogo di coltivazione delle piante ricade all’interno del territorio per il quale l’Unione Europea ha concesso nel 1997 il marchio DOP (Denominazione di Origine Protetta) “Monti Iblei Val Tellaro”.

  • Az. Agr. Chelidonia

    Az. Agr. Chelidonia

    Produciamo miele, propoli, polline e preparati a base di miele. Nel 2010 l’azienda ha ottenuto il marchio di qualità del parco e nel 2011 la certificazione biologica, ma l’allevamento è stato condotto con metodo biologico, dall’inizio. Il laboratorio di smielatura ricava l’ energia da un impianto fotovoltaico integrato nel tetto mentre le acque di scarico vengono depurate attraverso un sistema di fitodepurazione.

  • C.A.A.M. Asparagicoltori di Mezzago

    C.A.A.M. Asparagicoltori di Mezzago

    La Cooperativa Agricola Asparagicoltori di Mezzago (CAAM) si occupa principalmente della produzione e commercializzazione dell’Asparago Rosa di Mezzago.

    Viene costituita nel marzo del 2000 quale parte integrante del progetto di rilancio e valorizzazione dell’Asparago Rosa avviato in quell’anno dalla Amministrazione Comunale in collaborazione con Regione Lombardia e l’Istituto Sperimentale per l’Agricoltura di Montanaso Lombardo.

    La cooperativa si avvale del lavoro, in gran parte volontario degli stessi soci e di altri cittadini, oltre che di alcuni lavoratori stagionali impiegati nel periodo del raccolto (aprile-maggio).

     

  • La Viranda

    La Viranda

    La Viranda è una Cooperativa Agricola fondata nel 1980 dall’unione di sei aziende agricole. La Cooperativa gestisce direttamente 9,4 ettari di vigneto e 1,28 ettari di frutteto mentre i singoli soci conducono un totale di 21,14 ettari di vigneto, 7,85 ettari di prati e terreni seminativi e 1,3 ettari di orto. Oltre a questi gestiscono allevamenti di suini, bovini e animali da cortile. Questo fa si che tutta la produzione della Cooperativa La Viranda sia controllata e garantita dai soci stessi. I prodotti della Viranda appartengono alla tradizione enogastronomica astigiana e comprendono vino, marmellate, conserve e insaccati.

  • Valli Unite

    Valli Unite

    Negli anni ’70 i soci fondatori, Ottavio-Enrico e Cesare, decisero di sfidare la sorte scommettendo sull’allevamento. In effetti in quell’epoca nessuno più si dedicava a questa pratica, tra l’altro i tre giovani decisero di gestire un alpeggio in montagna, ancora più rischioso, dato i tempi. Nasce così la Valli Unite. Nasce dalla voglia di sovvertire il sistema, quel sistema che costringeva a lasciare la propria terra, lasciarla incolta, senza cura. È la cura il senso. Della propria alimentazione, del luogo dove si vive, delle proprie idee e delle persone che popolano questa terra. Una storia, un progetto, uno stile di vita basato sulla condivisione in un ambiente ancestrale dove il bosco è ancora dominante. Un ecosistema in armonia con la natura modificato dalla mano umana solo dove strettamente necessario. Valli Unite è 100 ettari di terra condotta con il metodo biologico dal 1981. Gestita con il metodo cooperativo cerca di applicare un’economia alternativa per un mondo migliore. Nata quasi quaranta anni fa dall’idea di tre ragazzi di famiglie di tradizione contadina, innamorati della propria terra e del loro lavoro. Alla ricerca di un modo nuovo per continuare ad essere contadini alla maniera antica, in un mondo moderno in cui sempre più gente andava a vivere in città e a lavorare in fabbrica. Cominciarono mettendo insieme le vigne e costruendo una stalla per avere concime organico per ingrassare campi e vigne. Tutto come una volta, ma con sempre più convinzione che il biologico fosse una base di partenza per una ricerca verso la decrescita e la riduzione dell’impatto sulla natura.

    Oggi la cooperativa è un nucleo di 30 persone che vive di agricoltura ove l’allevamento e la viticoltura sono i settori trainanti, affiancati dalla produzione di cereali da mangime e per alimentazione umana (grano, farro ed orzo) trasformati in farine, dall’apicoltura e vendita di miele e dalla produzione di salumi con carni suine e la vendita di carne bovine di razza piemontese. Un’azienda contadina multifunzionale e moderna, dove i saperi antichi si mischiano con le tecniche innovative.

    Da anni l’economia ruota intorno alla cascina grazie allo spaccio, per la vendita diretta, e all’attività agrituristica costituita dal ristorante con cibi della tradizione e da tre mini appartamenti che permettono di vivere il clima cooperativo. Un agri-campeggio completa l’ospitalità.

    La Valli Unite è anche luogo di discussione e relazioni, forti sono le attenzioni alle diverse forme di resistenza alle aggressioni politiche e sociali e davanti ad un bicchiere di vino molte sono le idee e gli spazi per il confronto.

     

     

  • Ciaolatte

    Ciaolatte

    Siamo un’azienda certificata biologica dal 1998, per la semplice ragione che crediamo e seguiamo una nostra filosofia.Quella della rotazione delle colture (160 ettari di cui 13 destinati a elementi naturali in relazione alla biodiversità), escludendo l’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti sintetici,quella dell’assoluta assenza di OGM e antibiotici per le bovine e quella dell’uso efficace delle risorse disponibili in loco. Sempre nel pieno rispetto del territorio circostante. Riusciamo di conseguenza a dar valore ad uno stile di vita che ci permette di ottenere un prodotto di alta qualità, sano, buono e assolutamente naturale. Ogni singolo passaggio di questa filiera gioca un ruolo importante nell’apportare benefici in termini di gestione ambientale, benessere dei nostri animali e fiducia da parte dei nostri clienti.

  • Caffè Malatesta

    Caffè Malatesta

     

     

  • progetto Spiga & Madia

    progetto Spiga & Madia

     

  • cascina Bagaggera

    cascina Bagaggera

     

  • MielErini

    MielErini

     

  • Hierba Buena

    Hierba Buena

     

  • IRIS

    IRIS

     

  • Noi e la Natura

    Noi e la Natura

     

  • Macelleria Valsecchi Camillo

    Macelleria Valsecchi Camillo